• Facebook Social Icon
  • Blogger Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

MUDRA LO YOGA DELLE MANI

Con le mani compiamo tanti gesti durante in gesto ma raramente diamo ad esse la giusta attenzione consapevole. YOGA MUDRA  lo yoga delle mani ci porta all'uso volantario e coscienziale delle mani. Mudrā nel sanscrito significa sigillo. Le mudra sono gesti ricchi di simboli e vengono utilizzati per apportare benefici non solo nell'ambito psicofisico ma anche in quelli energetici e spirituali. Le mudra sono utilizzate nella pratica yoga come completamento di alcuni asana (posizioni) durante le fasi meditative ma anche nelle danze meditative orientali e in alcune speciali cerimonie di iniziazione. Le mudra come,  asana ( le posizioni), pranayama ( tecniche di respirazione), mantra (ripezione di sillabe sacre), nello yoga attivano la forza autoguaritrice che migliora sia l'aspetto fisico che quello psichico. Possono essere eseguite in qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi posizione: in piedi, sdraiati, seduti, in movimento e in qualsiasi luogo. Grazie a YOGA MUDRA si attivano centri specifici di energia che sono posti nelle dita delle mani producendo una sensazione di calma e tranquillità. Anche le nadi, i canali energetici, vengono stimolati pacificando le emozioni e migliorando la respirazione. Se associate ad un mantra apportano benefici notevoli al corpo spirituale. Ogni mudra ha uno specifico significato e una specifica funzione. Il seminario si svolge su tre livelli: principiante, medio e avanzato.

 

 

 

 

 

sito creato da a.s.d. Shanti Sai 2015